…pensieri in movimento

Blog by Chiara Amato ©2012-2017 Nuvole Passeggere ...pensieri in movimento - All rights reserved

giovedì 30 luglio 2015

Cecil e la bestialità umana

Nel Parco nazionale Hwange dello Zimbabwe, il leone Cecil è stato prima ferito con una freccia, poi ucciso dopo quaranta ore di agonia, decapitato e scuoiato. Il tutto ad opera di Walter Palmer, dentista statunitense, durante una battuta di caccia non autorizzata.
Chi è la bestia?